Castello di Fontainebleau

Castello di Fontainbleau nei dintorni di Parigi

Residenza dei sovrani francese Francesco I e Napoleone II, il castello di Fontainebleau, situato a 55 km a sud di Parigi, permette di seguite l’evoluzione degli stili più importanti nati a partire dal XVI secolo. Le pareti in legno, gli stucchi, le sculture ed i dipinti del rinascimento rendono gli interni unici. Ben 15 sale sono dedicate a Napoleone I e alla sua famiglia. Inoltre, la struttura ospita un museo cinese creato per l’Imperatrice Eugenia.



 Orario di apertura del Castello di Fontainebleau

Orario di apertura del Castello di Fontainebleau

Da ottobre a marzo: 9.30-17.00

Da aprile a settembre: 9.30-18.00

Chiuso il martedì.


Come arrivare al Castello di Fontainebleau
Come arrivare al Castello di Fontainebleau

Prendere il treno dalla Gare de Lyon in direzione Montargis, Montereau, o Laroche-Migennes. Scendere alla stazione  Fontainebleau-Avon e poi prendere il bus n°1 in direazione  Les Lilas fino alla fermata « Château ».

Navetta da Parigi (2 rue des Pyramides): www.pariscityvision.com

Prenota il tuo Servizio