Castello di Rambouillet

Castello di Rambouillet

Si tratta di un castello fortificato inserito nel cuore della foresta di Rambouillet. Questa residenza reale, che ha in particolare ospitato il Francesco I, il conte di Tolose, il duca Penthièvre, Luigi XVI, maria Antonietta, e Napoleone I è in seguito diventato la residenza ufficiale dei Presidenti della Repubblica francese nel 1883.

Nel parco di trovano la latteria della regina e la capanna delle conchiglie. La latteria della regina fu creata da Luigi XVI per distrarre Maria Antonietta. Si visita dapprima il piccolo edificio a forma di tempo neo-classico, nel quale si trovava la vera a propria latteria. I suoi vasi e recipienti di porcellana di Sèvres, destinati ai degustatori, sono stati rimossi.

Nella parte del parco curata come un giardino inglese si erge la capanna costruita dal duca di Penthièvre per la principessa di Lamballe. La sua curiosa decorazione è realizzata con conchiglie, marmo e madreperla.



 Orario di apertura del Castello di Rambouillet

Orario di apertura del Castello di Rambouillet


Dal 1. aprile al 30 settembre
9.50-12.00 e 13.50-18.00

Dal 1. ottobre al 31 marzo
9.50-12.00 e 13.50-17.00



Come arrivare al Castello di Rambouillet
Come arrivare al Castello di Rambouillet

 Prendere il treno dalla stazione di Montparnasse in direzione Chartres. Scendere alle fermate Versailles-Chantiers o Rambouillet.

Prenota il tuo Servizio