Parigi in 7 giorni

GIORNO 1

Iniziate il vostro tour settimanale di Parigi con una giornata dedicata al centro città. Immergetevi nella magica atmosfera della città luce attraversandola a piedi.

Cominciate l'itinerario dalla fermata della metro Châtelet. Potrete raggiungerla anche con il bus n°72. Da Place du Châtelet costeggiate la Senna in direzione dell’Hôtel de ville e dell’Île Saint-Louis. Sul vostro cammino raccoglierete le vostre prime impressioni di questa meravigliosa città. Fermatevi sull’Île de la Cité per ammirare la Cattedrale di Notre-Dame de Paris, la Sainte-Chapelle ed il Pont de l’Archevêché.

Nel pomeriggio visitate il quartiere di Montorgueil. Questa zona si trova proprio dietro il centro commerciale Forum les Halles e pullula di ristorantini e caffè parigini tipici.

Dopo la lunga passeggiata andatevi a distendere nei magnifici Giardini delle Tuileries: un magnifico parco situato nel luogo in cui sorgeva l’antico palazzo reale.

Terminate la vostra giornata con una visita del Museo del Louvre che a seconda del vostri interessi e del tempo a disposizione può durare dalle 2 alle 4 ore.

 

GIORNO 2

La vostra seconda giornata di tour sarà dedicata alla storia e alla cultura. Cominciate dal quartiere del Marais e dal Museo Carnavalet, dedicato alla storia di Parigi. Proseguite poi la vostra passeggiata nel caratteristico quartiere scoprendo i famosi hotel particulier e facendo un po’ di shopping selvaggio.

Nel pomeriggio andate in un altro dei quartieri tipici della città: il Quartiere latino. Questa zona è piena di ristorantini con prelibatezze provenienti da tutto il mondo. Attenzione ai ristoranti turistici, cercate di evitarli. Cominciate la visita del quartiere dal giardino delle piante o se preferite date un’occhiata alla grande moschea di Parigi.

Se continuate la passeggiata, incrocerete anche il Teatro dell’Odeon, Place Saint-Michel ed infine i Giardini di Lussemburgo.

 

GIORNO 3

Ancora una giornata a piedi per le atmosfere di Parigi. Oggi si inizia dal quartiere di Montmartre! Qui trovetete il Moulin Rouge, la Basilica del Sacro Cuore, la piazza dei caricaturisti e tutte le vie ed i palazzi caratteristici dell’antico quartiere bohémien. Qui hanno vissuto grandi pittori come Salvador Dalì e Pablo Picasso.

Se siete amanti dei musei e dell’arte surreale potrete fare un salto nello spazio Dalì.

 

GIORNO 4

La mattinata del 4° giorno di tour è dedicata alla Parigi borghese. Inizierete dal monumento più famoso della città: la Torre Eiffel.

Dalla fermata della metro 9 “Trocadero” percorrete il giardino e la spianata del Trocadero fino ad arrivare alla Torre Eiffel. Potete scegliere se salire per godere della vista panoramica o se proseguire sul Parco del campo di Marte fino ad arrivare all’imponente edificio che si trova alla fine: la scuola militare.

In questa zona ci sono molte cose da vedere: l’Hôtel des Invalides con la tomba di Napoleone Bonaparte ed il Museo dell’Esercito, il Museo d’Arte Moderna o il Museo Guimet.

Nel pomeriggio potete scegliere se andare a visitare il Museo d’Orsay o il Centro Georges Pompidou.

Se invece non avete voglia di andare al chiuso, potete fare un giro nel quartiere di Montparnasse, dove di trova l’edificio più alto di Parigi o nel moderno quartiere de La Défense.

 

GIORNI 5, 6 e 7

Avete l’imbarazzo della scelta per i vostri 3 ultimi giorni di tour. Scegliete l'itinerario più adatto a voi, tutto dipende dai vostri interessi e dal meteo.

Per i più piccoli ed i più avventurieri consigliamo i grandi parchi d’attrazione.

Per i più intellettuali eccovi la lista dei musei di Parigi e dei castelli nei dintorni della città.

Per chi invece ama la natura, abbiamo selezionato per voi i parchi ed i giardini più belli di Parigi.

Prenota il tuo Servizio